MonkEnroe

Sporco Impossibile e all’Ass. di Prom. Sociale C’MON!,
in collaborazione con minimum fax
presentano:

Domenica 7 Giugno – Dalle Ore 14:00

MonkEnroe – GAME SET MATCH
Una domenica di Tennis al MONK CLUB

“Nei quarti di finale affronto John McEnroe, che è come giocare con John Lennon. Quell’uomo è una leggenda” Andre Agassi – Open

Il Tennis, le sue leggendarie icone e suoi mitici tornei, diventano allora il filo conduttore di una domenica di giochi, partite, incontri musica, letture, visioni e relax da trascorrere insieme nel Giardino del Monk. Una domenica in cui basta anche soltanto incontrarsi e sdraiarsi sull’erba…immaginando di essere sul Centrale di Wimbledon.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Domenica 7 Giugno – Dalle Ore 14:00
Monk – Via G. Mirri 35 – Roma
Ingresso riservato ai soci Arci

Proiezione Finale Roland Garros – Open di Francia 2015

Torneo di Ping Ping “MonkEnroe“ I Edizione

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1597150470561823/

Dj set:
Emanuelle & Françoise djs VS
Chiara Colli & Chiara Fazi
Foto a tema di: Simone Cecchetti
Disegni a tema di: Roberto Gentili

Reading: Matteo Castellino legge brani tratti da “Tennis, Tv, Trigonometria, Tornado (e altre cose divertenti che non farò mai più) di D.F. Wallace edito da minimum fax

Live: Indian Wells (IT – Bad Panda Records)
plays Borg VS McEnroe Final Highlights Wimbledon 80

Artwork: Roberto Gentili – Partner: To Be Pop

Indian Wells _ Bio
È stato accostato a suoni poco nostrani come quelli di Actress, The Field, Shlohmo e Four Tet. Il producer italiano si fa chiamare Indian Wells e dopo aver remixato l’austrialiano Kyson per Moodgadget, Heathered Pearls su Ghostly International e ri-creato Holocene per Bon Iver, nel 2012 ha sfornato il suo album d’esordio “Night Drops”. Abbandonata l’immaginaria partita di tennis, è rimasta l’estetica notturna e nel marzo 2015 torna con il nuovo album “Pause”, accompagnato da un live show audio-visuale curato da Jonathan Marsh