Boxerin Club – Bomba Dischi

BOXERIN CLUB
I Boxerin Club si formano nell’inverno 2010 e sono un perfetto mix di indierock, world music e ritmiche selvagge. Sul palco sono come schegge impazzite e dopo solo un anno di attività live arrivano a suonare in tutti i più importanti club romani e vengono scelti dalla rivista inglese NME per il suo special party (Club NME). Nel marzo 2012 entrano in studio dando vita al loro primo EP Tick Tock (Here It Comes) prima uscita discografica di Bomba Dischi. L’EP riscontra un grande successo di critica e pubblico con passaggi su Radio Rai 2, Radio Rock, incrementando il pubblico al loro seguito mentre anche Rolling Stone si accorge di loro. I cinque romani partono in un tour che toccherà tutta l’Italia nei suoi indie club più importanti (su tutti Circolo degli Artisti, Covo Club e Magnolia), vengono chiamati ad aprire gli inglesi Egyptian Hip Hop e i Vadoinmessimo. Festeggiano un anno di “Tick Tock (Here It Comes)”, con la vittoria regionale di Arezzo Wave Festival 2013 e XL di Repubblica li sceglie per esibirsi al Music Italy Show 2013. Ad Ottobre volano a New York grazie ad Arezzo Wave e Sonicbids per esibirsi alla CMj Music Marathon. Durante il loro soggiorno a New York si incrociano per strada con P.Diddy che filma un loro brano live per l asua webtv Nel gennaio 2014 vede finalmente la luce il loro primo lavoro sulla lunga distanza: Aloha Krakatoa (Bomba Dischi), prodotto da Marco Fasolo dei Jennifer Gentle, che li lancia verso un anno da protagonisti della scena musicale. L’album prende il nome dell’isola/vulcano indonesiana che, esplodendo il 27 agosto 1883 provocò il rumore più forte mai udito sul pianeta, un boato che arrivò a quasi 5000 km di distanza provocando la fine dell’isola e del vulcano stesso. L’intenzione del disco è proprio questa, un’esplosione di colori, trombe, chitarre, percussioni e voci che diventa funzionale al raggiungimento di un obiettivo superiore: far ballare, cantare e sognare. Dall’uscita del disco Boxerin Clubda hanno collezionato oltre 80 concerti in giro per l’Italia tra cui Mi Ami Festival, Vasto Siren Festival, Arezzo Wave Love Festival, Chico Bum Festival. Una vera e propria macchina da festa live. Il 16 Gennaio 2015 i Boxerin Club si sono esibiti a Eurosonic Norderslaag, il più importante meeting musicale europeo, che si tiene a Groningen in Olanda. I Boxerin Club sono Matteo Iacobis, Matteo Domenichelli, Francesco Aprili, Gabriele Jacobini e Edoardo Impedovo.

Boxerin Club – Aloha Krakatoa
“Aloha Krakatoa (uscito il 10 gennaio per Bomba Dischi/Audioglobe 2014) prende il nome dell’isola/vulcano indonesiana che, esplodendo il 27 agosto 1883 provocò il rumore più forte mai udito sul pianeta, un boato che arrivò a quasi 5000 km di distanza provocando la fine dell’isola e del vulcano stesso. L’intenzione del disco è quella, un’esplosione di colori, trombe, chitarre, percussioni e voci che diventa funzionale al raggiungimento di un obiettivo superiore: far ballare, cantare e sognare. Così i Boxerin Club entrano all’Abnegat Studio di Vicenza accompagnati da Marco Fasolo già cantante, chitarrista e autore dei brani dei suoi Jennifer Gentle, prima band italiana a uscire per Sub Pop. La produzione avviene in analogico, su nastro, in presa diretta totale di basso, chitarra, chitarra e batteria, per lasciare ai brani la spontaneità e la carica del concerto dal vivo, punto di forza della band. Il risultato è un disco caldo e psichedelico ma allo stesso tempo pop, cantabile e melodico.

INFO:

https://www.facebook.com/boxerinclub/?fref=ts
https://www.bombadischi.it